Google+
Sei qui: Home

UNA VERA PAZZIA!

buca stradaleTanti trinitapolesi, nelle elezioni del 2011, si erano illusi che l'amministrazione comunale di centrodestra, in questi 4 anni di governo della città, riuscisse almeno nella ORDINARIA AMMINISTRAZIONE.

Add a comment

Leggi tutto...

Protagonisti e non spettatori!!!

protagonistiProblemi, crisi, guerre e morti stanno diventando spettacoli televisivi come il festival di Sanremo: si guardano, si ascoltano e poi si va a dormire.
Si tratta, invece, di “film reali” nei quali chi diventa protagonista e non spettatore riesce a cambiare in meglio le cose.

 

Add a comment

Leggi tutto...

Delegazione SEL al Quirinale

vendolaa«Abbiamo rappresentato al presidente Mattarella la preoccupazione che si possa governare con colpi di mano, con accelerazioni che imbavagliano il Parlamento umiliandolo». Così il leader di SEL, Nichi Vendola, al termine dell’incontro con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Quirinale.

Add a comment

Leggi tutto...

Chi dice la verità?

chi dice verita thuI cittadini possono leggere tutta la delibera per verificare chi dice la verità!

Cliccare su: www.comune.trinitapoli.fg.it/mc/mc_p_ricerca.php?x=

 e scaricare il documento 33 che alleghiamo in fondo a questo articolo.

 

Add a comment

Leggi tutto...

Transazione Di Fidio, l'opposizione replica

lamacchia tarantinoSecca replica dei consiglieri Lamacchia e Tarantino rispondono a Forza Italia a proposito delle polemiche sulla transazione Di Fidio in consiglio comunale. «Siamo sono stati appellati di praticare "terrorismo" da parte della sezione locale di Forza Italia.Un vero scoppio di ira incontrollato da parte del partito di Forza Italia per aver reso pubblico sulla stampa un atto di consiglio comunale, è evidente che per loro la difesa del compagno di partito assessore Eugenio Di Fidio era ed è indispensabile. 

Add a comment

Leggi tutto...

Sega selvaggia

alberi segatiDa giorni i consiglieri del gruppo Vie Nuove stanno chiedendo spiegazioni sulla decisione della Amministrazione Di Feo di tagliare numerosi alberi nel centro abitato. Nessuna risposta orale o scritta è pervenuta dal responsabile arch. Walter Grieco. Silenzio assoluto,inoltre, da parte degli assessori Andrea Minervino, Giustino Tedesco e Nicoletta Ortix, sollecitati anche privatamente su Facebook. Non esiste uno straccio di documento che giustifichi questa decisione. Improvvisamente, invece, spunta fuori su Facebook un post del sindaco, pardon, del padre del sindaco del comune di Trinitapoli, il vero CAPO dell'amministrazione: Nicola di Feo. 

Add a comment

Leggi tutto...

Berlusconi ringrazia

berlus thumbIl 26 novembre p.v. sarà eseguita in parlamento la sentenza di condanna a morte dello Statuto dei Lavoratori emanata dal governo Renzi.

Add a comment

Leggi tutto...

I cittadini di Trinitapoli non sono imbecilli

cittadini imbecilliI cittadini di Trinitapoli non sono imbecilli Pinocchio le diceva meglio le bugie. L'Amministrazione di Feo non riesce a confezionare neanche una menzogna credibile. Leggiamo su un manifesto con una faccia nera apparso di recente, a firma di Forza Italia, la Puglia prima di tutto e Nuova Generazione, che "Trinitapoli è tra i pochi comuni d'Italia che non hanno aumentato al massimo la TASI, nonostante il piano di rientro, e che ha previsto delle detrazioni a favore delle fasce più deboli".

Add a comment

Leggi tutto...

Pagina 5 di 38

Reading club

leggo

Redazione

  • Direttore responsabile
    Nico Lorusso

  • Vice direttore
    Antonietta D'Introno

  • Segreteria di redazione
    Veronica Tarantino