Google+

aggiornato09:00:00 PM GMT

Sei qui: Politica In Italia e nel mondo

In Italia e nel mondo

LE RAGIONI DEL NO

E-mail Stampa PDF

Venerdì 4 novembre, presso l'auditorium dell'Assunta: Le ragioni del NO. Interverranno L'On. Arcangelo Sannicandro e Mimmo Caporusso.

svegliamoci 793 ragionidelno

Add a comment

DIRE NO AI DIKTAT DELL’EUROPA

E-mail Stampa PDF

greItalDomenica 5 luglio, data del referendum in Grecia, mentre una delegazione di SEL sarà ad Atene, in 84 città italiane, i nostri circoli saranno mobilitati per dare un’informazione corretta e reale su tutto ciò che sta accadendo. Quello che deve essere chiaro è che la questione greca e il NO al loro referendum, non riguarda solo ed esclusivamente quel popolo, ma interpella anche tutti noi, sul tipo di società e sul tipo di Europa che vogliamo e per cui ci battiamo.

Add a comment
Leggi tutto...

Professione bugiardo

E-mail Stampa PDF

Renzi-PinocchioRenzi deve smetterla di raccontare falsità. Deve smetterla di offendere i precari della scuola. SEL ha presentato 263 emendamenti, tutti di merito, a un provvedimento molto complesso. Da mesi denunciamo che presentare le stabilizzazioni legate al ddl altro non è se non un ricatto con cui il Governo avrebbe cercato di forzare la mano per far passare un ddl culturalmente sbagliato, che dà, ad esempio, poteri al preside come fosse un dirigente d'azienda.

Add a comment
Leggi tutto...

Protagonisti e non spettatori!!!

E-mail Stampa PDF

protagonistiProblemi, crisi, guerre e morti stanno diventando spettacoli televisivi come il festival di Sanremo: si guardano, si ascoltano e poi si va a dormire.
Si tratta, invece, di “film reali” nei quali chi diventa protagonista e non spettatore riesce a cambiare in meglio le cose.

 

Add a comment
Leggi tutto...

Delegazione SEL al Quirinale

E-mail Stampa PDF

vendolaa«Abbiamo rappresentato al presidente Mattarella la preoccupazione che si possa governare con colpi di mano, con accelerazioni che imbavagliano il Parlamento umiliandolo». Così il leader di SEL, Nichi Vendola, al termine dell’incontro con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Quirinale.

Add a comment
Leggi tutto...

Berlusconi ringrazia

E-mail Stampa PDF

berlus thumbIl 26 novembre p.v. sarà eseguita in parlamento la sentenza di condanna a morte dello Statuto dei Lavoratori emanata dal governo Renzi.

Add a comment
Leggi tutto...

Ucraina terra di confine

E-mail Stampa PDF

Sabato 15 marzo alle ore 19,00 presso il Punto Einaudi di Barlettaucraina

Incontro-dibattito sulle ragioni di un popolo.

 

Add a comment
Leggi tutto...

Dino Amenduni e il suo blog

E-mail Stampa PDF

dinoamenduniPubblichiamo un "pezzo" di Dino Amenduni, che oltre a essere un esperto di comunicazione politica è un blogger de IL FATTO QUOTIDIANO. L'articolo è stato scritto in marzo, prima della bufera che ha coinvolto il partito della Lega. Lo prendiamo in prestito per tre motivi: 1) Dino ha 27 anni ed è interessante conoscere l’opinione di un giovane nella attuale fase di sconforto che i militanti più coerenti  dei grandi partiti della sinistra stanno vivendo; 2) da lui viene l’incitamento a “stringere i denti” e ad andare avanti; 3) si percepisce la battaglia personale a non omologarsi. Dino Amenduni sarà a Trinitapoli, presso la sede della Globeglotter in via Staffa 4, alle 17,30 nell’ambito del seminario di scrittura creativa MIO' SCRITTO.

Add a comment
Leggi tutto...

Caro figlio, ti diranno che è colpa mia

E-mail Stampa PDF
Manovra

Caro figlio, da quanto tempo non litigavamo con la veemenza di ieri… forse quindici anni fa, tu eri adolescente, studiavi al liceo, quel giorno scioperasti per motivi che credevo futili (non funzionavano i riscaldamenti, mi pare di ricordare) e io ti dissi che ai miei tempi certe proteste si facevano per il Cile, non per le comodità. Devo ammettere che forse esagerai. Ma tornando a ieri, forse mi sono spiegato male, forse ti sono sembrato ancora una volta un vetusto ideologizzato del secolo scorso, fatto sta che ci tengo a scriverti questa lettera quasi che fosse il mio testamento di vita.

Add a comment
Leggi tutto...

The thorn in Silvio's side: Marco Travaglio has made a career out of exposing the Italian PM

E-mail Stampa PDF

the-independent
Si riporta un articolo pubblicato sull’Indipendent sul giornalista Marco Travaglio e sul giornale il Fatto Quotidiano: una carriera costruita sull’opposizione a Berlusconi.

Scarica il documento

Add a comment

Vertice Fao, il Papa: sul cibo è in atto una speculazione senza regole e principi morali

E-mail Stampa PDF
papaAnche il cibo è diventato oggetto di speculazioni e legato agli andamenti di un mercato finanziario che, privo di regole certe e povero di principi morali, appare ancorato al solo obiettivo del profitto". Add a comment
Leggi tutto...

Un’estate insieme a Libera

E-mail Stampa PDF

Don CiottiDavanti alla corruzione, davanti alla mafia, davanti alla cultura dell’illegalità indignarsi non basta. Serve il disgusto. Don Luigi Ciotti, fondatore di Libera 1, coordina 1600 associazioni e gruppi, segue progetti in migliaia di scuole italiane, produce pasta e olio sui terreni confiscati alla mafia. E quest’estate chiama migliaia di ragazzi a farlo con lui. Sono più di quattromila, i partecipanti ai campi estivi di Libera. Add a comment

Leggi tutto...

Stefano Marrone: smontare il castello di promesse

E-mail Stampa PDF

TrinitapoliIl dato è eclatante: Milano e Napoli, così come Torino e Bologna, vanno al centrosinistra, Trinitapoli al centrodestra. La battuta è duplice. Nelle grandi città i cittadini hanno percepito il centrosinistra come il cambiamento di fronte ad amministrazioni o a coalizioni politiche che stanno compiendo disastri.

Add a comment
Leggi tutto...

Primarie e primario

E-mail Stampa PDF
primarie_pdlUno degli spettacoli più irresistibili dalla morte di Totò sono i preparativi per le primarie del Pdl. Naturalmente le primarie sono un fenomeno altamente democratico e non saremo certo noi a delegittimarle. Ma in Italia assumono sempre un che di comico. Il Pd, che le ha istituzionalizzate nel suo statuto, è quasi sempre riuscito a perderle, nel senso che il suo candidato viene quasi regolarmente scavalcato dall’altro, che non ha niente di speciale se non l’indubbio vantaggio di non essere il candidato del Pd. Add a comment
Leggi tutto...

È un Benigni irresistibile: telefona a Obama, vuole spostare il Colosseo a Cuneo

E-mail Stampa PDF

benigniÈ un Roberto Benigni irresistibile e irrefrenabile. Parla di Obama, di Fede, Pisapia, Moratti, del conte Ugolino. Mescola la Divina commedia all’attualità: bisogna passare dall’inferno prima di arrivare in paradiso. Canta e salta sul palco dell’Adriatic Arena di Pesaro davanti a più di sei mila persone arrivate per il Festival della Felicità. Ed è il solito trionfo.

Add a comment
Leggi tutto...

Referendum 2011, i quattro quesiti. Si vota il 12 e 13 giugno

E-mail Stampa PDF

logo_referendumRiassumendo, i quattro quesiti proposti riguardano: la privatizzazione dell'acqua con i primi due (si vota SI se non si è d'accordo, si vota NO se si è favoreli), la produzione di energia nucleare (si vota SI se non si è d'accordo, si vota NO se si è favoreli), mantenimento del legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri (si vota SI se non si è d'accordo, si vota NO se si è favoreli).

Add a comment
Leggi tutto...

Siamo tutti milanesi

E-mail Stampa PDF

A Milano Berlusconi ha chiesto un referendum su di sé e lo ha perso. Se il voto del capoluogo lombardo era rivelatore di una svolta politica nazionale, la svolta c'è stata. Clamorosa e inaspettata nella misura indicata dalle percentuali del candidato Pisapia: oltre il 47 per cento. Il crepuscolo dell'estremismo berlusconiano non è più solo un'opinione, è oggi un dato reale confermato dall'elettorato.

Add a comment
Leggi tutto...

Vogliono Las Vegas. Io una nuova Cagliari

E-mail Stampa PDF

zeddaMassimo Zedda, 35 anni, il candidato sindaco del centrosinistra che viene da Sel

“Vedi, l’ultima volta il centrodestra ha vinto al primo turno, al 53%. Ma adesso, dopo 20 anni di malgoverno, e dopo una campagna elettorale tutta all’attacco la partita è riaperta. Se andiamo al ballottaggio, come credo, giochiamo per vincere”. Massimo Zedda è il candidato sindaco del centrosinistra a Cagliari. Ha solo 35 anni, un curriculum vitae fuori dagli apparati, ha vinto le primarie a sorpresa, battendo – lui che è di Sinistra e libertà – il più radicato dei leader del Pd dalemiano, Antonello Cabras. Add a comment

Leggi tutto...

Sciopero generale la CGIL riempie 100 piazze

E-mail Stampa PDF

unitaOggi è il giorno dello sciopero generale della Cgil. il quarto sotto il governo Berlusconi, il primo per Susanna Camusso alla guida della maggiore confederazione italiana. L'astensione dal lavoro è di 4 ore per tutte le lavoratrici e i lavoratori. Mentre viene esteso all'intera giornata per i dipendenti della scuola pubblica e privata, per quelli del pubblico impiego, delle poste, delle telecomunicazioni, dei poligrafici e della Rai. Add a comment

Leggi tutto...

Vittorio, mai vivo come ora

E-mail Stampa PDF

vittorio arrigoniLa salma di Vittorio Arrigoni ha ieri lasciato la striscia di Gaza e si trova in Egitto, dopo una cerimonia funebre tenuta al valico di Rafah cui hanno partecipato diversi esponenti del governo di Hamas e una folla di parecchie centinaia di persone, che hanno scandito slogan contro il terrorismo e in onore di Vittorio, "uno di noi".

Add a comment
Leggi tutto...

L'onorevole bugia

E-mail Stampa PDF

processoFinisce con Gianfranco Fini che a Ballarò rivendica come una sua precisa scelta il voto con il quale la camera ieri ha sollevato il conflitto di attribuzione sul caso Ruby e un finiano a tutto tondo per amicizia e convinzione come l'avvocato Giuseppe Consolo che invece spiega che il voto non ci doveva proprio essere perché il parlamento, a suo dire, ha già il pieno diritto di togliere ai pm di Milano il processo a Berlusconi.

Add a comment
Leggi tutto...

Pagina 1 di 2

  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »