facebtwityoutubeinstrss3

 


vendita mercato
L'asta per la vendita del Mercato di via Pisa e di un "pezzetto" di 167 e' stata annullata. La battaglia per impedire una vendita illegittima del patrimonio comunale e' stata per il momento sventata, anche se l'ammininistrazione di centrodestra, con a capo il sindaco DiFeo, insiste ancora sulla vendita di un'eredità che appartiene al popolo di Trinitapoli.