facebtwityoutubeinstrss3

 

Paradise’ beffardamente era il nome dell’hotel diroccato di Ortanova, in provincia di Foggia, dove, con un blitz la mattina del 19 agosto del 2005, i carabinieri liberarono 95 lavoratori polacchi e 15 slovacchi ridotti in stato di schiavitù dai ‘caporali’. Questo racconta Paradise, pièce scritta da Valeria Simonecon la compagnia al femminile Acasa, andata in scena nell’Auditorium dell’Assunta di Trinitapoli.

Giornale sfogliabile

posta

Per info scrivi a:
scrivi

Per contattare Antonietta D'Introno scrivi a:
Antonietta D'Introno