Google+
Sei qui: Home

Dove siete donne?

concita

Dove siete donne? Diciamo: «Ora basta» Migliaia di firme all'appello di Concita De Gregorio

Esistono anche altre donne. Esiste San Suu Kyi, che dice: «Un’esistenza significativa va al di là della mera gratificazione

Add a comment

Leggi tutto...

Stut'e laits

stut'e laits

La redazione de Il Peperoncino Rosso e l'associazione GlobeGlotter aderiscono a "M'illumino di meno" la giornata del risparmio energetico ideata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar.

Add a comment

Leggi tutto...

L'era di "B" come bordelli d'Italia

leradib_big

Cosa si sente dire nei bar in questi giorni a proposito del presunto sexy gate di Berlusconi? «Beato lui! Se avessi i suoi soldi farei la stessa cosa».
Continua “alla grande” il fenomeno di identificazione degli uomini con la “u” minuscola e delle procaci ed ambiziose ragazzine educate nelle vendite promozionali degli ipermercati, negli ambulatori dei chirurghi plastici e nelle ambite selezioni del “Grande Fratello”. Add a comment

Leggi tutto...

Se non ora quando?

Se non ora quando? LocandinaSi è costituito anche a Bari il comitato promotore della giornata di mobilitazione nazionale.

Scarica il pdf

Add a comment

Proposte concrete per un Nuova Politica Ambientale

ambiente

Siamo alle solite, ”una parte d’Italia” ed il Comune di Trinitapoli hanno trovato delle risposte sbagliate a delle aspirazioni legittime. L’aspirazione è quella di creare uno sviluppo industriale del territorio compatibile con la salvaguardia dell’Ambiente. Add a comment

Leggi tutto...

Corsi e ricorsi della storia

corsi-ricorsiNegli anni 50 la maestra Angela Bruno Centonze insegnava in una classe di 54 bambini nella scuola elementare di Trinitapoli. Nel terzo millennio, dopo anni di classi composte da 20/25 studenti al massimo, si sta ritornando alle aule-pollaio per tagliare posti di lavoro e squalificare una scuola pubblica che rischiava di diventare, soprattutto nella primaria, pericolosamente "moderna". Add a comment

Leggi tutto...

I Gattò di Grazia Leone

cucina

Si parla ancora nel paese, favoleggiando, di una certa Grazia Leone che, da morta, è divenuta leggenda e le cui ricette scritte vengono ancora passate di mano in mano per essere copiate.
Alla bravura eccezionale per la confezione di ogni tipo di dolce locale, aggiungeva una conoscenza e un'abilità culinaria e organizzativa di prim'ordine che lei saggiamente sfruttava. Non c'era festa familiare degna di rispetto, sia battesimo, sposalizio o anche, e ne parlerò dopo, veglia funebre in cui non si ricorresse alla bravura di Grazia

Add a comment

Leggi tutto...

Intervento di Antonietta D'Introno al Consiglio Comunale di Trinitapoli del 28-01-11

Antonietta D'IntronoAntonietta D'Introno, capogruppo de L'Alternativa, interviene al consiglio comunale del 28 gennaio 2011

Signor presidente, signori consiglieri,
la crisi della amministrazione Di Gennaro-Di Feo alla fine è arrivata. E’ arrivata tardi ma inevitabilmente.

Add a comment

Leggi tutto...

Pagina 38 di 38

Reading club

leggo

Redazione

  • Direttore responsabile
    Nico Lorusso

  • Vice direttore
    Antonietta D'Introno

  • Segreteria di redazione
    Veronica Tarantino